NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Mentre proseguono le ricerche nell’area dove fino a mercoledì scorso sorgeva l’hotel Rigopiano, a cinque giorni dalla valanga che lo ha travolto, il bilancio provvisorio del disastro e’ di 11 sopravvissuti, 6 morti – l’ultimo individuato ieri – e 23 dispersi. E sono stati ritrovati vivi i tre cuccioli di pastore abruzzese, figli di Nuvola e Lupo: i carabinieri forestali li hanno scovati in buono stato tra le macerie. I genitori si erano salvati dal crollo ed erano scesi più a valle nei giorni scorsi.

C’è ancora speranza, dunque, e si continua a cercare

Intanto ci sono storie che si intrecciano e cercano di dare un po’ di normalità ai bimbi coinvolti.

Ad esempio c’è il bellissimo gesto da parte di un bimbo, il baby calciatore Francesco Pompa dell’Accademia Calcio, che regala un sorriso a Ludovica dopo dei momenti difficili. Francesco, dopo aver sentito che il primo desiderio di Ludovica era quello di avere i suoi biscotti, non ha esitato a recarsi presso l’Ospedale di Pescara dove la bambina è ricoverata per farglieli recapitare. “Esempio importante da portare alla luce perché oggi più che mai il mondo ha bisogno del calore umano. La società Accademia Calcio tutta riconosce in lui motivo di grande orgoglio”, si legge nella nota diramata dalla società. Complimenti Francesco

 

Di Redazione - 23 gennaio 2017

Abbiamo un visitatore e nessun utente online